Gianni Rossi - Selab Studio

La carriera professionale di Gianni Rossi inizia nel 1996 in Italia, presso il Pixart Group Advertising Company, dove ha lavorato come graphic designer e modellatore 3D. Una volta lasciata l’azienda, nel 1999, Rossi si dedica all’attività freelance di graphic designer, curando in particolare la tradizionale grafica in 2D. Durante i primi anni della sua carriera, ha creato molteplici volantini e brochure per i più famosi club della costa nord-orientale italiana. Continuando a sperimentare nuovi intrecci tra arte e grafica commerciale, è riuscito a creare un proprio stile grafico peculiare e una propria identità concettuale. Ultimamente, Rossi ha collaborato sia con piccoli clienti locali che con compagnie internazionali, e presta spesso consulenze ad agenzie pubblicitarie. Il suo lavoro si focalizza soprattutto sulla direzione artistica e sul graphic design. Dal 2010, ha fondato un team di produzione di video chiamato Soundchess, il cui scopo principale è quello di celebrare la musica dal vivo. Ha lavorato con importanti aziende e case discografiche quali Fisherman's Friend (Gran Bretagna), Morr Music (Germania), Woolrich John Rich & Bros. (Usa), Pony Canyon (Giappone), Revolver Film (Italia), Graniph (Giappone), Ships (Giappone), Sony Music (Italia), Universal Music (Italia), Wu Ming collective (Italia), Dejavu Records (Italia), Infracom Records (Germania) e con l’ambasciata francese in Italia e con quella italiana in Giappone. Ha inoltre disegnato dei poster per i concerti di band internazionali quali i Daft Punk, Bjork, Justice, The Notwist, Ladytron, Cornelius M83 e The White Stripes.
Gianni Rossi - Selab Studio
Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.