Fabrizio Barbero

Diplomato in industrial design presso la Scuola Politecnica di Design di Milano, inizia fin da subito un profonda collaborazione con importanti studi milanesi, tra cui King & Miranda, Gregotti Associati, Massimo Morozzi Design. Collabora alla realizzazione di una serie di accessori cartotecnici per l’ufficio prodotta da Mandarina Duck, disegna oggetti per la tavola per “Le idee di Gualtiero Marchesi” e progetta stand fieristici per Olivetti e Fiat Auto Group. Nel 1993 fonda il suo studio Barbero design, che si occupa di progettazione integrata: industrial, corporate, brand, graphic, interior, exhibit e multimedia design, per aziende ed enti pubblici. Da sempre interessato anche all’educazione e all’istruzione, Fabrizio Barbero insegna presso l’Istituto Europeo di design di Milano e di Torino e presso la facoltà di design del Politecnico di Milano. Inoltre, insieme alla moglie Marina, è ideatore e creatore di una collana di libri per ragazzi, B edizionidesign, e coordinatore di laboratori creativi presso librerie, musei, scuole e biblioteche.
Fabrizio Barbero
Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.