Ronan & Erwan Bouroullec

Ronan & Erwan Bouroullec

Ronan Bouroullec (nato nel 1971) e Erwan Bouroullec (nato nel 1976) sono due fratelli designer che lavorano insieme dal 1999 e da circa 10 anni hanno rinnovato l’immagine del design francese. Fondamentale l’incontro con Giulio Cappellini al Salone del Mobile di Parigi del 1997. È l’inizio di un’ascesa fulminea costellata di premi, riconoscimenti e mostre. La notorietà arriva nel 2000 quando lo stilista giapponese Issey Miyake affida loro l’allestimento di un celebre store. Nel 2002 sono Creatori dell’anno al Salon du Mueble di Parigi, e protagonisti assoluti di una mostra al London Design Museum. Oggi Ronan e Erwan Bouroullec lavorano con numerose aziende, tra cui Vitra, Magis, Kvadrat, Kartell, Established and Sons, Ligne Roset, Axor, Issey Miyake e Cappellini. Intraprendono spesso occasionali progetti d’architettura, come ad esempio la “Floating House”, lo showroom Kvadrat di Stoccolma e di Copenhagen, i negozi Camper a Parigi e Copehnagen e il ristorante Dos Palillos, all’interno dell’hotel Casa Camper di Berlino. Numerosi i premi e riconoscimenti ricevuti: designer dell’anno al Salone del Mobile di Parigi nel 2002, Grand Prix du Design nel 1998, il New Designer Award alla ICFF di New York nel 1999, il Finn-Juhl Prize a Copenhagen nel 2008 e ben due “Best of the Best” Red Dot Design Award.


Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2
Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2