Wüsthof

Wüsthof

La storia del brand Wüsthof, azienda famosa per la produzione di coltelli, nasce in Germania a Solingen nel 1814. Fondata da Abraham Wüsthof da allora l’azienda è sempre stata gestita dalla famiglia e oggi trova alla guida la settima generazione rappresentata da Harald e Viola Wüsthof. Il marchio è rappresentato da un tridente che fa riferimento ai tre valori cardine dell’azienda: passione, accuratezza e perfezione. Ciò che da due secoli è confermato sono la funzionalità e la qualità legata ai prodotti Wüsthof, caratteristiche che sono state riconosciute e affermate in tutto il mondo e che hanno reso l’azienda specialista nella produzione di coltelli eccellenti. Oltre 40 passaggi sono necessari per creare un coltello Wüsthof partendo da un pezzo d’acciaio grezzo. All’interno dell’azienda il reparto sviluppo è sempre al lavoro e alla ricerca di nuovi materiali e processi produttivi. Nonostante il raggiungimento di una modernissima tecnologia, ancora oggi in determinate fasi di produzione l'intervento artigianale è di grande importanza e imprescindibile per ottenere una qualità eccellente.


Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5