Seletti wears Toiletpaper

Seletti wears Toiletpaper

Il brand TOILETPAPER nasce nel 2010 come rivista fotografica fondata dal fotografo d’alta moda Pierpaolo Ferrari e da Maurizio Cattelan, artista particolarmente attivo tra Milano e New York. Fin da subito TOILETPAPER ha ottenuto un incredibile successo mediatico ed editoriale. Oltre a una tiratura di 10 mila copie, il marchio può vantare una serie di gadget acquistabili in diversi luoghi di culto dell’arte contemporanea, quale il MoMa di New York, due copertine sulle riviste Libération e Wallpaper e degli allestimenti nel Palais de Tokyo di Parigi e sulla High Line di New York. Affascinato dalla rivista dei due artisti fin dalla pubblicazione del primo numero, Stefano Seletti, fondatore dell’omonimo brand di design italiano SELETTI, si è messo in contatto con Cattelan e Ferrari per far nascere una collaborazione estremamente prolifica e di successo: SELETTI WEARS TOILETPAPER. Ispirandosi alla pop art di Warhol e rielaborandola in chiave contemporanea, l’originale e stravagante collezione SELETTI WEARS TOILETPAPER propone un assortimento di stoviglie da tavola decorate con le irriverenti immagini tratte dalla rivista di Ferrari e Cattelan. Le immagini proposte – un’inconsueta commistione fra surrealismo, ironia ed inquietudine – vengono riportate su materiali quali latta e cerata, richiamando così i servizi da tavola degli anni ‘50. Humour nero e moda vintage si uniscono così in modo unico ed originale nelle stoviglie di latta e nelle tovagliette di cerata di SELETTI WEARS TOILETPAPER, mantenendo al contempo sia lo stile vintage pop che lo spirito ironico della rivista. Come sottolinea Stefano Seletti, l’esclusività di questa collezione non viene data dall’inacessibilità economica – proposta con prezzi alla portata di tutti – ma dal coraggio intellettuale di coloro che decidono di acquistare questi prodotti.


Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4