Bialetti

Bialetti

Nata nel 1919 a Crusinallo, in provincia di Verbania, la Alfonso Bialetti & C. era un’officina in cui si producevano semilavorati di alluminio. Nel 1933 Alfonso Bialetti inventò la prima moka al mondo e, dato il successo ottenuto dal prodotto, ben presto l’officina si specializzò nella produzione di moka. Nel 1947 Renato Bialetti, figlio del fondatore, iniziò ad esportare il prodotto all’estero, riscuotendo una grande fama a livello mondiale. Nel 1952, il designer Paul Campani creò il celebre simbolo di Bialetti, l’“omino con i baffi”. Dal 1993, l’azienda si è fusa con la Rondine Italia, importante azienda in provincia di Brescia, e insieme hanno dato vita al gruppo Bialetti Industrie. In tutti questi anni, gli obiettivi della Bialetti sono rimasti gli stessi: proporre prodotti di uso quotidiano caratterizzati da materiali di alta qualità e da un’attenzione imbattibile per il design e per i minimi dettagli. Dopo aver rivoluzionato il mondo del caffè in passato, Bialetti non si è mai fermata e ha continuato a proporsi come innovatore in questo campo. Bialetti è ancora oggi uno tra i maggiori brand italiani a godere di fama internazionale grazie ai suoi prodotti moderni e inimitabili.


Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2
  3. 3
Confronta Imposta ordine discendente
Confronta
  1. 1
  2. 2
  3. 3